DOVE OSANO LE RONDINI di SILVIO MARENGO biblioteca civica 14 ottobre 2022 ore 21

14 ottobre 2022

Descrizione

DOVE OSANO LE RONDINI è un libro edito da Araba Fenice e scritto da SILVIO MARENGO, veterinario con la passione per la scrittura. In questo libro racconta episodi legati strettamente all'esercizio della sua professione e non solo.

la tematica comune è legata agli uccelli." I volatili che via via si ritrovano protagonisti,loro malgrado, degli episod raccontati. Proprio questo aspetto arricchisce la narrazione aggiungendole un valore scientifico". Così scrive , infatti, nella prefazione  il Dottor Emilio Bosio, presidente dell'Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Cuneo. La prima parte del libro: "é composta da undici racconti veritieri tratti dalla mia orma più che trentennale,esperienza come veterinario professionista.Il mio campo di interesse principale sono i bovini da allevamento, ma negli i anni mi sono interessato professionalmente anche dei cani, gatti, struzzi ed altre specie domestiche".
Vicende, quindi, tratte da una realtà tipicamente agreste, da cui emerge un appassionante amore per il territorio stesso in cui l'autore vive ed opera. Inoltre la natura emerge nella sua singolarità... L'ultima parte del libro è invece costituita da racconti e poesie frutto di fantasia, ma aventi sempre come denominatore comune la vita degli uccelli. Bellissime le pagine dedicate alle rondini.
Dove osano le rondini è una lettura avvincente e curiosa sul mondo animale che colpisce ed emoziona. e' un libro adatto a tutti, una lettura interessante ed avvincente come già lo è stato con un altro suo libro presentato in biblioteca anni fa " La storia del bue biondo".
vi aspetto numerosi il 14 ottobre alle ore 21,00 presso la nostra bella biblioteca

Data

2022 14 ott

Data Evento

Creazione

Inserito sul sito il mercoledì 12 ottobre 2022 alle ore 09:17:56 per numero giorni 111

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri