bandiera italiana

Descrizione

Buongiorno a Tutti,
in occasione delle festività dei Santi, la giornata dedicata ai  Morti e la commemorazione del 4 novembre vorrei giungessero a tutti voi alcuni pensieri da parte degli amministratori e miei per fronteggiare ancora una volta questo grave momento che stiamo vivendo.
Non dobbiamo lasciarci ghermire dal panico ma rispettare alcune regole fondamentali: usare le mascherine, il distanziamento e la pulizia della mani.
In accordo con l'Arciprete, Don Pier Renzo, si è deciso di sospendere la Santa Messa al cimitero il 2 novembre, la processione e la benedizione delle tombe, non perchè ci sia indifferenza verso i nostri cari estinti ma a tutela della salute pubblica. li ricorderemo ugualmente in silenzio perchè nel nostro cuore e nella nostra mente alberga per sempre e da sempre l'amore per loro. 
Domenica 1° novembre e lunedì 2 troverete i volontari della protezione civile davanti al cimitero che ne regoleranno l'accesso. Colgo l'occasione per ringraziarli tantissimo per il grande lavoro svolto in questo difficile anno. Si entrerà dalla porta principale e si uscirà dal cancello laterale verso la ferrovia per evitare assembramenti e verrà adottato l'orario invernale che permetterà le visite dalle ore 08,00 alle ore 18,00 di ogno giorno fino all'estate del 2021.
Il 4 novembre, giornata dell'Unità d'Italia e delle Forze Armate, che fu istituita nel 1919 per ricordare l'armistizio di Villa Giusti il 4 novembre 1918 che consentì agli italiani di rientrare nei territori di Trento e Trieste portando a compimento l'unità d'Italia iniziata in epoca risorgimentale, quest'anno non verrà celebrata con cortei o deposizioni di corone d'alloro. La Prefettura di Cuneo ha divulgato il 27 ottobre la lettera del Ministero della Difesa che pur sottolineando l'elevato significato storico e valoriale della giornata, ha tuttavia reso noto l'intendimento, in relazione alla vigenza dei provvedimenti restrittivi connessi all'emergenza sanitaria in atto, di ridurre le commemorazioni ad un numero limitato di città italiane (37) capoluoghi di regione.
Depositeremo per domenica 1° novembre i fiori regalati per questa circostanza da Cinzia di Agriverde che ringrazio, davanti alle lapidi dei Caduti a San Giovanni ed a Trinità come ogni anno senza cortei ma, voglio con tutti voi, ricordare coloro, Uomini e Donne, che con tanto sacrificio ieri per la Libertà di oggi ed ora che operano quotidianamente per la difesa e la sicurezza di noi cittadini e delle istituzioni.
Un grande, grandissimo grazie a coloro che con stellette o senza vigilano su tutti noi.
                                                                                           il vostro sindaco Ernesta

Creazione

Inserito sul sito il venerdì 30 ottobre 2020 alle ore 07:41:13 per numero giorni 1360

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri